Come pulire il forno: eliminare unto e incrostazioni - Tabbid Blog

Sai come pulire il forno? Per carità, nessuno vuole mettere in dubbio le tue conoscenze e le tue capacità. Pur tuttavia, sappi che suggerimenti e consigli su come pulire il forno possono essere sempre estremamente utili e pratici, anche per rendere la sua pulizia sicura, rapida, efficiente. In questo articolo affronteremo i vari metodi per pulire il forno utilizzando prodotti naturali. Se invece ti interessa un prodotto valido clicca su questo prodotto davvero efficace Oven Bright – Kit di pulizia forno.

Come certamente ben sai, con il suo utilizzo, all’interno del forno si tende ad accumulare del grasso, per non parlare poi che possono sempre accadere alcuni incidenti di percorso quando le teglie magari sono un po’ troppo piene.

È perciò alquanto facile lasciare dei residui che poi tendono ad incrostarsi.

Per potersi sbarazzare di tutto questo sporco, non si deve per forza di cose, utilizzare pericolose e dannose sostanze chimiche. Infatti, per quanto riguarda il come pulire il forno potrai andare ad impiegare soluzioni semplici e del tutto naturali.

Come pulire il forno: utilizza l’aceto o il bicarbonato

Ad esempio una facile tecnica, un cosiddetto sistema naturale per come pulire il forno prevede di riscaldarlo quanto basta per ammorbidire un po’ il grasso presente. La temperatura considerata perfetta sarebbe quella che risulta essere caldo senza però bruciare una mano messa dentro. Quindi, prepara una soluzione di 3 parti di acqua tiepida e una parte di aceto, una soluzione facilmente realizzabile visto che in ogni casa l’aceto vi è sempre.

 

Se stai leggendo questa Guida potresti essere interessato a leggere “come pulire il forno microonde”.

 

A questo punto, non dovrai fare altro che strofinare con un panno più volte all’interno del forno per rimuovere tutto il grasso. Nel caso in cui lo sporco risultasse particolarmente resistente, magari a causa di più incrostazioni, potrai aggiungere, al composto naturale preparato, una miscela di bicarbonato che lascerai agire per qualche minuto prima di rimuovere il tutto con un panno umido, avendo cura di togliere tutti i residui.

Invece per quanto riguarda il forno autopulente, rammenta che questo deve essere pulito esclusivamente con un panno umido con acqua calda o una spugna morbida, non utilizzare mai lana d’acciaio o detergenti.

Altro suggerimento naturale prevede l’utilizzo di una parte di aceto di sidro di mele e due parti di soluzione di bicarbonato di sodio. Potrai, inoltre aggiungere una goccia di detersivo per i piatti e un quantitativo di acqua sufficiente per produrre una soluzione densa.

Come pulire il forno: utilizza il limone

Un altro sistema che può essere utile, è quella di impiegare una miscela di acqua e limone. Potrai utilizzare per questa operazione una pentola che abbia dei bordi alti. Al suo interno ci andrai a mettere il succo di tre limoni, utilizza quelli di grandi dimensioni, e un po’ della solita acqua. Quindi, metti il tutto dentro il forno a una media temperatura per più o meno una trentina di minuti. Vedrai come lo sporco incrostato verrà rimosso con facilità!

Per un’operazione di pulizia completa del forno, potrai anche utilizzare un panno che andrai a bagnare in quel che rimane del composto prima preparato. Se il come pulire il forno può avvenire in varie maniere, quello che  rimane fondamentale è che utilizzi sempre dei guanti in gomma anche nell’impiego di prodotti naturali, e questo per evitare che tu ti possa andare a sporcare.

Ti potrai anche fare aiutare da una spatola oppure da un cucchiaio per rimuovere il grasso, facendo, però, sempre attenzione a non graffiare o fare troppa pressione. Rammenta che prima di riutilizzare il forno, è sempre meglio aspettare alcune ore, per dare modo di far ventilare meglio il suo interno.

 

Altri consigli ricercati su internet

Abbiamo visto che su internet ci sono diversi siti che danno diversi suggerimenti su come pulire il forno. Ti vogliamo indicare qui di seguito i fondamentali che tutto sommato riportano i metodi sopra desscritti:

– LeiTv.it elenca 4 metodi per pulire il forno con prodotti totalmente naturali.

Nonsprecare.it  indica in modo preciso come pulire il forno col bicarbonato, l’aceto, il sale ed il limone.

Tuttopercasa.it invece oltre ad utilizzare i prodotti naturali sopra indicati, consiglia anche l’utilizzo dei fondi di caffè oppure i chicchi di caffè. Visita il sito per saperne di piu’.

 

Per quanto riguarda invece le risorse video, ti invitiamo a vedere questo simpaticissimo video prodotto da “maria boiano

Dopo aver letto il nostro articolo e dopo aver appreso i metodi naturali per pulire il forno, ti indichiamo di seguito un prodotto altamente valido per poter togliere le incrostazioni:

 

Oven Bright – Kit di pulizia forno (clicca per vedere i dettagli)

 

Ed infine, se hai trovato il nostro articolo utile e soprattutto pratico per risolvere il tuo problema, condividilo attraverso i bottoni Social che trovi qui sotto.

Leggi anche gli altri nostri articoli e non dimenticare di visitare la nostra piattaforma per poter Cercare lavoretti oppure Delegarne altri