Linguaggi di Programmazione più richiesti - Tabbid Blog

Ti starai chiedendo:”Quali sono i linguaggi di programmazione più richiesti sul Web?”. In questa Guida vogliamo mostrarti i linguaggi di programmazione più usati dagli sviluppatori Web e più richiesti dai potenziali clienti. Se sei arrivato su questo articolo per trovare risposta alla tua domanda è perché stai cercando di capire come puoi migliorare le tue competenze per offrire un servizio migliore ai tuoi clienti di modo da proporti per lavori di questo genere attraverso le piattaforme online che permettono di acquisire maggiori richieste di preventivo proprio come Tabbid.

 

 

Per prima cosa dobbiamo fare una distinzione tra tutto ciò che riguarda il Front end e il Back end. Per Front end intendiamo tutta quella parte di linguaggio che è rivolta all’utilizzatore utente. si intende tutte le pagine e le parti (chiamate Object) che vengono rese disponibili all’utente per l’utilizzo del Sito Internet. Mentre per Back end intendiamo tutta la struttura del Sito Web per la gestione dello stesso e quindi parliamo della parte amministratore che ti consente di amministrare tutto ciò che riguarda il Sito Internet.

Linguaggi più usati
La distinzione tra Front end e Back end è importante da capire per poter individuare i linguaggi di programmazione più richiesti perché la scelta ha un forte impatto sull’utilizzo completo del progetto.

Cerca un Freelance

Le basi del Linguaggio di Programmazione

Prima di elencare i linguaggi di programmazione più richiesti non possiamo non spiegarti che cosa siano HTML e CSS.

  • Html permette di costruire una pagina Web di modo che il tuo Browser riconosca i comandi di modo da fornire la pagina internet che stai costruendo. Si chiama linguaggio di marcatura che permette di far riconoscere al Tool di visualizzazione della pagina web tutti gli elementi come il Titolo, il contenuto e quant’altro tu voglia mostrare all’utente nel Front end.
  • Css (Cascade Style Sheets) è comunemente indicato come un linguaggio di stile attraverso il quale lo sviluppatore Web permette di modificare e rendere disponibili i colori del Sito, il layout, le immagini e tutto ciò che rappresenti la struttura del progetto relativo a quella determinata pagina web.

HTML e CSS rappresentano tutto ciò che serve per creare un Sito internet statico in cui le pagine Web hanno contenuto fisso. Questa tipologia di Siti web sono l’ideale per chi desidera progettare un contenitore di Guide oppure di Articoli da rendere disponibili ai propri utenti. E’ vero, solitamente si usa WordPress per ovvi motivi di praticità però ti invitiamo anche a dare un’occhiata a Jekill.

Linguaggi di Programmazione più richiesti: la lista completa

Arriviamo adesso alla lista completa dei linguaggi di programmazione più richiesti. Il nostro obiettivo è quello di indicarti anche i link dove protrai approfondire gli argomenti di modo da poter fare tutte le tue valutazioni.

  • JAVAè un linguaggio di programmazione sviluppato da Sun Microsystems e attualmente risulta essere il linguaggio maggiormente utilizzato dagli sviluppatori Web. Secondo la fonte Oracle, sembrerebbe che Java sia utilizzato da circa nove milioni (9 milioni) di sviluppatori in tutto il mondo. Abbiamo menzionato Oracle perché attualmente questo colosso è divenuto il proprietario di Java aumentando così la sua popolarità tra gli addetti ai lavori. Il motivo del suo successo è legato senza dubbio ad una molteplicità di fattori che rendono questo linguaggio di programmazione il più semplice ed utilizzato di tutti. Ma cerchiamo di capire dove sono i vantaggi. Per prima cosa dobbiamo dire che il download del linguaggio è totalmente gratuito. ti vogliamo fornire la pagina di Download di modo da constatare tu stesso la estrema semplicità di caricamento. Java presenta una compatibilità multi piattaforma dovuta alla Virtual Machine (per i dettagli sulla Virtual machine segui il link) oltre che una velocità di sviluppo molto elevata rispetto agli altri linguaggi. Presenta una grande vastità di librerie e estrema compatibilità con dispositivi Mobile. Se invece intendi seguire un Corso di Livello dai un’occhiata al Master in Java.
  • LINGUAGGIO C: si tratta di un linguaggio di programmazione molto popolare dotato di un’ampia adattabilità a molti sistemi hardware. Purtroppo però questo linguaggio presenta una nota dolente ossia la complessità nell’apprendimento delle regole per la programmazione. Infatti apprendere il linguaggio C non è così semplice e solo dopo parecchie ore di studio potrai iniziare a fare qualche riga di codice. Di certo vero è che partendo da un linguaggio così complesso tutti gli altri diventeranno più semplici ma tutto dipende da quanto tempo vuoi investire prima di offrire questo tipo di servizio/linguaggio ai tuoi clienti. Per darti maggiore comprensione della difficoltà di apprendimento di questo linguaggio ti diciamo solo che i sistemi operativi degli Iphone sono tutti scritti in C. Ad ogni modo se la tua scelta ricade sul linguaggio C allora qui potrai trovare una risorsa molto importante per incominciare a studiare. Se invece vuoi seguire passo passo un corso di programmazione linguaggio C puoi collegarti a questa pagina.
  • JAVASCRIPT: è senza dubbio il linguaggio più semplice da imparare e non richiede alcuna installazione oltre al fatto che ultimamente sono state sviluppate tante funzionalità che hanno reso questo linguaggio di programmazione il più versatile di tutti. Secondo un’analisi fatta da GitHub è senza dubbio quello che permette uno sviluppo dei due aspetti, Back end e Front end. Attualmente questo linguaggio viene richiesto a chi desidera lavorare presso innovative Start Up del settore Web. Se desideri approfondire l’apprendimento di Javascript ti consigliamo di dare un’occhiata a questi Tutorial altrimenti puoi invece appellarti ad Amazon e comprare il manuale che più ti ispira cliccando qui.
  • PYTHONun nome strano vero? si tratta di un linguaggio utilizzato spesso nell’ambito scientifico per l’analisi di dati ed elaborazione statistiche. E’ di certo il più semplice anche se è relativamente giovane. sono presenti diverse risorse nel web che ne facilitano l’apprendimento. Una risorsa di sicuro tuo interesse è il Sito Python.org mediante il quale puoi avere una visione generale di questo linguaggio di programmazione. La tecnologia di sviluppo di Python è l’ANSI, ciò permette di utilizzarlo su diverse piattaforme, sia LINUX che WINDOWS per non dire di ANDROID E IOS. Si tratta di un linguaggio interpretato e questo permette l’utilizzo su diverse piattaforme di sviluppo. Linguaggio interpretato significa che genera un formato chiamato bytecode quindi di grande compatibilità e usabilità. Se vuoi avere maggiori informazioni su questo nuovo linguaggio ecco la pagina di Html.it che ti mette in evidenza tutti i suoi vantaggi.
  • PHPse sei uno sviluppatore Web non puoi non sapere di PHP, considerato l’omni presente dei Siti Web. Infatti secondo un recente studio, il linguaggio PHP è utilizzato nell”85% dei Siti web online. La grande versatilità del linguaggio e la perfetta integrazione con MYSQL hanno determinato una forte domanda di sviluppatori PHP in tutto il mondo. Se desideri specializzarti in PHP ti suggeriamo questo CORSO altrimenti se lo desideri puoi seguire i tutorial che si trovano Online come ad esempio questo. PHP è di fatto un linguaggio semplice da apprendere e uno sviluppatore completo non può non saperne.

 

  • RUBY: è di sicuro il Linguaggio più utilizzato fino a qualche mese fa. Purtroppo ha perso diverse posizioni per lo sviluppo degli altri linguaggi. In particolare Ruby on Rail, questo il suo vero nome, offriva un insieme di sviluppi che permettevano di creare dei siti web con alte potenzialità. Basti pensare che le più grandi piattaforme popolari sono state sviluppate in Ruby. se vuoi avere maggiori informazioni segui questo link.

 

  • PERL: è stato sviluppato nel 1987 e sin dall’inizio è stato la base per lo sviluppo di diverse piattaforme. Attualmente è utilizzato per l’automatismo degli Script ma è certo ormai che non tutti gli sviluppatori lo preferiscono ad altri linguaggi di certo più semplici da apprendere. Se desideri conoscere di più Perl leggi questa pagina.

 

  • SWIFT: si tratta di un linguaggio di programmazione molto complesso che si adatta allo sviluppo di applicazioni IOS. Questo linguaggio è utilizzato dagli sviluppatori per applicazione smartTV oltre che per applicazioni IOS come abbiamo già menzionato. E’ interessante sapere il parere dei più grandi sviluppatori in merito a questo linguaggio, per questo ti invitiamo a leggere questo articolo.

 

  • GO: non poteva mancare il linguaggio creato da Google. Si tratta di un Open Source molto semplice e veloce da imparare. Permette di creare applicazioni veloci e semplici nel loro utilizzo. Dai un’occhiata a questa Guida.

 

  • MATLAB: se ami la scienza o l’ingegneria allora Matlab fa al caso tuo. Si tratta di un Linguaggio di programmazione ideato per lo sviluppo di applicazioni inerenti a questi due ambienti. E’ una base solida di matrici di calcolo e di certo non presenta semplicità di utilizzo e di comprensione. Se vuoi approfondire Matlab ecco una risorsa interessante.

 

  • Visual Basic: progettato da Microsoft è stato per molto tempo il linguaggio preferito da quegli sviluppatori che non amavano imparare altri linguaggi. questo è perché Visual Basic ha introdotto il Framework.net ossia un ambiente di esecuzione che permette di offrire un’ampia gamma di servizi alle applicazioni. Per scoprirne di più segui questo link.

 

  • SCRATCH: una new entry come linguaggio di programmazione utilizzato soprattutto per scopi educativi. Ultimamente ha superato altri linguaggi ponendosi in una posizione di tutto rispetto. Sembrerebbe che siano stati programmati circa venti milioni di progetti utilizzando il linguaggio Scratch. Se vuoi saperne di più leggi questo articolo

 

Questi linguaggi di programmazione che ti abbiamo indicato sono i più richiesti da parte dei clienti. In questo modo anche tu puoi sapere quale possa essere la tua strategia per poter acquisire maggiori competenze. Se vuoi avere maggiori informazioni su tutti i linguaggi usati, ti suggeriamo di dare un’occhiata alla lista stilata da TIOBE. Come potrai vedere ci sono linguaggi tipo R, Objective-C, PL-SQL, ASSEMBLY LANGUAGE, o DELPHI rappresentano sempre dei linguaggi richiesti e usati ma di certo con minore impatto rispetto a quelli che ti abbiamo descritto qui sopra.

Con questa Guida sui linguaggi di programmazione più richiesti adesso puoi preparare la tua strategia di Skills per diventare così sempre più ricercato dai tuoi nuovi clienti.