Seleziona una pagina

I misuratori pressione del polso si affiancano al classico misuratore che si mette al braccio, utilizzati dai professionisti. Il misuratore della pressione arteriosa da polsino è semplice e agevole da utilizzare, ma soprattutto è facile da usare da tutti: li trovi facilmente. Il misuratore della pressione è utilizzato per monitorare la pressione del sangue arterioso in qualsiasi momento ed ogni qual volta sia necessario, evitando in questo modo dove uscire di casa per andare dal tuo farmacista di fiducia o nello studio del tuo dottore.

È necessario prestare attenzione all’utilizzo di questo misuratore della pressione da polsino. In alcuni casi non sempre i valori sono sempre in linea rispetto a quelli che è possibile ottenere se il rilevamento della pressione sanguigna fosse eseguita da una figura competente come il medico o il farmacista. Il motivo per cui questi valori sarebbero “distorti” dipende sia dal posizionamento del dispositivo medico e dal momento della giornata in cui si esegue il rilevamento, giacché non tutti sanno che la pressione arteriosa varia nell’arco della giornata.

Esistono evidenze scientifiche a supporto di quanto sopra. È stato eseguito un esperimento negli USA, che ha visto coinvolti oltre 700 pazienti. Tale osservazione è stata pubblicata e dettagliata nella rivista specializzata americana dedicata all’ipertensione arteriosa. In pratica è stato insegnato a quasi 1000 utenti come adoperare i misuratori della pressione. I valori letti un paio di volte al giorno (mattina e sera) per un’intera settimana, sempre nello stesso momento, hanno evidenziato una che c’è un’approssimazione confrontando i risultati ottenuti manualmente, con differenze variabili di qualche unità di mmHg.

Ovviamente fra tutti questi utenti, esistono diverse casistiche, fumatori e non fumatori, diabetici e non diabetici. Questo comporta che non solo il momento della misurazione e il posizionamento del dispositivo possono influire sulla veridicità del valore, ma anche in tutti quei pazienti fumatori e/o quelli affetti da patologie quali il diabete, le loro arterie potrebbero risultare ostruite. Ma non solo questo, con il passare del tempo, le vene e le arterie hanno la tendenza a vetrificarsi e a ridurre il passaggio ematico. Influendo in questo modo sull’attendibilità del valore restituito.

ACQUISTA IL MISURATORE DA POLSO AFFIDABILE>>>>Clicca Qui!

Misuratore di pressione da polso: caratteristiche

Il misuratore di pressione da polso è un dispositivo elettronico che si compone di pochissimi elementi: un bracciale in tessuto morbido alla cui estremità c’è una striscia di velcro per regolare la lunghezza, un display multi-riga per visualizzare i valori rilevati, un pulsante di accensione e/o start. Spesso la misurazione della pressione media è associata a quella dei battiti cardiaci. Esisto modelli più sofisticati e complessi che oltre a misurare pressione e battiti, sono in grado di riscontrare fibrillazioni atriali a aritmie cardiache. Ognuno di questi modelli sono dotati di memorie che registrano i valori al fine di avere uno storico delle diverse misurazioni.

Visti i pochissimi elementi di cui è composto il misuratore di pressione da polso, lo rendono sicuramente un dispositivo facilmente trasportabile e nell’utilizzo, rispetto a quei modelli utilizzati dai medici che potrebbero risultare più ingombranti e più complessi da utilizzare.

Essendo un dispositivo elettronico, al fine di salvaguardare le batterie, il misuratore è dotato di un sistema di autospegnimento dopo un breve lasso di tempo di non utilizzo.

Un suggerimento è doveroso: nonostante la presenza del velcro per adattarsi agevolmente a molti polsi, suggerisco di farsi consigliare dal proprio medico o farmacista, quale sia il modello di misuratore da polso o sfigmomanometro più adatto alle proprie caratteristiche, sia fisiche che di salute.

ACQUISTA IL MISURATORE DA POLSO AFFIDABILE>>>>Clicca Qui!

Come si prende la pressione con un misuratore da polso?

Fortunatamente non c’è un solo modo per prendere il valore della pressione con lo sfigmomanometro (termine tecnico per indicare unmisuratore da polso).

Ti spiego quali sono:

  • Modalità classica o tradizionale: è sufficiente appoggiare il braccio su un tavolo o un piano, stando seduti su una sedia, in modo che il polso si trovi più o meno allineato all’altezza del cuore.
  • Modalità Comoda: sdraiandosi in posizione supina (di schiena). E’ fondamentale è che il misuratore, anche in questo caso, rimanga all’altezza del cuore, un cuscino ci può aiutare allo scopo.
  • Modalità relax: (consigliato per chi tende ad agitarsi) consiste nel distendere il braccio lungo il corpo, tenendolo immobile per tutta la durata della misurazione. Prestare molta attenzione: che qualsiasi movimento o gesto durante la misurazione potrebbe determinare un’alterazione dei valori rilevati, quindi è caldamente consigliato di restare immobili.

Passiamo alla parte pratica, alla misurazione. Mettendo il palmo della mano verso l’alto e lasciando in posizione rilassato il braccio, è necessario posizionare il misuratore (o sfigmomanometro) un centimetro o più facilmente un dito sopra al polso. Il suo posizionamento è fondamentale perché nella zona retrostante del misuratore c’è un sensore, più o meno sensibile, più o meno complesso, che deve essere a posizionato il più vicino possibile all’arteria. Il sensore misurerà il flusso del sangue presente nell’arteria. Questo significa che il polso non deve mai essere piegato, perché in questo modo le arterie si comprimono. Quando abbiamo finito di posizionare il dispositivo nel punto indicato, sarà sufficiente tirare l’estremità del bracciale e schiacciarla contro la chiusura con il velcro.

I sistemi più complessi di sfigmomanometri da polso, dal punto di vista tecnologico, sono dotati di di controllo errato posizionamento che ti permette di sapere se il dispositivo è stato applicato in modo corretto oppure no.

ACQUISTA IL MISURATORE DA POLSO AFFIDABILE>>>>Clicca Qui!

Conclusione: i misuratori di pressione da polso sono affidabili?

Oggi sono molti i misuratori di pressione da polso affidabili più o meno complessi, per tutte le tasche. E’ facile trovarlo in farmacia o in parafarmacia o negli shop online.

Leggi e rispetta sempre le indicazioni contenute all’interno del libretto informativo che troverai all’interno della confezione dello strumento, anche se oggi, sempre più spesso si trovano le indicazioni (pagina web o QRcode) da dove scaricarlo.

Se avessi ancora dubbi sull’affidabilità del misuratore di pressione, ti suggerirei un confronto, con cadenza semestrale o annuale, con valori che un esperto, medico o farmacista, ti potrà fornire mediante sfigmomanometro classico.

ACQUISTA IL MISURATORE DA POLSO AFFIDABILE>>>>Clicca Qui!