Bruno Vespa, il famoso giornalista e conduttore di Porta a Porta si sfoga con un video pubblicato sui Facebook: “Il parlamento vada a lavorare perché se non serve allora facciamoci una domanda

Ormai è voce comune, il popolo indignato dal comportamento del Parlamento e dall’atteggiamento della pre-crisi in cui si negava il contagio.

Vespa fa riferimento giustamente a tutti quei giornalisti che devono lavorare con mascherine e guanti, giorno e notte. Per non dire di tutti quei lavoratori che stanno mandando avanti l’Italia. “Ma il parlamento non serve e allora facciamoci una domanda oppure se serve vada a lavorare”

Duro il commento del giornalista Porro che si scaglia contro i membri del Parlamento. Siamo in una situazione critica della epidemia in cui il meglio delle persone esce nella sua totalità.

Ultimi Articoli