Il presidente del Consiglio alle ore 02:20 AM ha dichiarato la firma del decreto che prevede nuove misure di sicurezza.

Il Presidente ha sottolineato che non si tratta di un divieto assoluto ma di certo una ridotta mobilità.

NON SI PARLA DI ZONA ROSSA specifica il Presidente nella sua Conferenza Stampa.

Alcune aree prevedono il limite di uscita e di entrata di persone e merci. E’ consentito il rientro nei propri domicili e residenze per chi ha la necessità.

Divieto assoluto alla mobilità per chi è in quarantena.

Confermata la sospensione di eventi sia pubblici e privati.

Tutti i dettagli saranno divulgati in giornata di domani.

In sostanza le limitazioni precedentemente indicate nella bozza trovano conferma con alcune varianti del caso.

Previsti controlli da parte delle forze dell’ordine.

Leggi anche: Bozza del decreto

GEL IGIENIZZANTE

CON MASCHERINA OMAGGIO