Selene V ha scoperto di aspettare un figlio ma il suo contratto di lavoro era precario, a tempo determinato.

La paura di dire al suo datore di lavoro di attendere un figlio e quindi di perdere il posto di lavoro in realtà si è trasformata in una grande opportunità

Il Titola dell’Azienda, Davide Z. appena appresa la notizia dalla dipendente non ci ha pensato un attimo: 2 sei troppo importante per la mia Azienda, ti assumo a tempo indeterminato”.

Questa, la bella decisione del datore di lavoro, unica in Italia che ha confermato sempre di più che non tutti gli imprenditori pensano solo a profitto.

Davide Z. ha compreso molto bene quale sia il valore di un dipendente valido che incontra degli impegni personali durante la vita contrattuale.

Assunta a Tempo Indeterminato

E’ stata una sorpresa dice Selene V., non mi aspettavo questa reazione, finalmente posso essere tutelata e portare a termine la mia gravidanza senza la preoccupazione di di dover trovare un lavoro stabile.

Una storia diventata virale che ci porta a ben sperare sulle condizioni delle neo mamme troppo discriminate da questo paese in cui tutto diventa difficile.